G-A CAMPI SALENTINA 200 LIBRI PER L’INTEGRAZIONE

"Un gesto simbolico che per noi ha un valore di benvenuto, per ribadire che la biblioteca è una casa a disposizione di tutti, anche vostra". Con queste parole i responsabili dell'associazione "La Coorte", gestori della biblioteca comunale di Campi Salentina, hanno accolto i ragazzi richiedenti asilo ospiti del progetto Sprar di Arci Lecce per donare loro i 200 libri selezionati fra testi di grammatica e materiale scolastico. Un gesto lodevole che gli stessi ragazzi ospiti nel progetto Sprar hanno voluto omaggiare donando all'associazione i segnalibri e altri manufatti realizzato da loro. C'è chi ha voluto ringraziare direttamente, con una lettera scritta di proprio pugno, l'iniziativa lodevole dell'associazione. Come Sacko Oussuby, un ragazzo del Mali di appena 18 anni, arrivato due anni fa in Italia: "Quello che avete fatto per noi è un gesto molto bello e anche molto importante perché ci permette non solo di imparare la lingua italiana ma anche di conoscere la vostra cultura. Tutto questo contribuisce alla nostra integrazione nel paese che ci ospita e ci permette di dimostrare chi siamo veramente" (25 settembre 2018)