Refugees Bicycle, ruotando verso una mobilità sostenibile

Favorire l’inclusione dei richiedenti asilo accolti sul nostro territorio e sostenere e divulgare la cultura di una mobilità sostenibile. “Refugees Bicycle” è un’idea progettuale nata dalla collaborazione tra Arci Lecce e RuotAndo, con l’obiettivo di promuovere l’utilizzo della bicicletta quale mezzo di trasporto con la filosofia del riutilizzo e la messa in pratica della manualità.

Storie diverse, culture diverse, tutte unite per andare oltre, verso un futuro più sostenibile dove incontrarsi, dialogare e scambiarsi esperienze è normalità. Dove essere diversi diventa il valore essenziale della crescita di una comunità.

Venti biciclette realizzate durante questo laboratorio permetteranno ad altrettanti ragazzi di circolare in libertà.

Il laboratorio si è svolto presso la Ciclofficina Popolare Manifetture Knos di Lecce.

X