Seguiteci anche sui nostri canali social.

1957 - 2017 da sessantanni sempre aperti

Soffio Verde

  • Categoria: Comunicati

soffio verde immagine sito

 

Il progetto “Soffio Verde” è pensato da Arci Lecce per aprire nuovi percorsi di relazione e coinvolgimento attivo di cittadini e richiedenti asilo attraverso il perseguimento di un interesse comune: la riqualificazione del verde nelle comunità urbane. Il progetto è già attivo a Tricase, Sogliano e Trepuzzi, in provincia di Lecce. Sarà presto esteso a tutti i Comuni nei quali Arci cura progetti di accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo.

In una prima fase saranno identificate aree verdi dismesse ed abbandonate del comune interessato. Successivamente un gruppo formato da richiedenti asilo e associazioni del territorio, adotterà l’area verde individuata, procedendo a curarne la pulizia in modo continuativo, arricchendola di arbusti e piante ornamentali. Queste aree rappresenteranno per il comune coinvolto un reale simbolo di interazione tra i richiedenti asilo accolti nei progetti Sprar e la parte più attiva della propria cittadinanza.

Arci Lecce crede fortemente che Soffio Verde contribuirà a far superare barriere culturali e diffidenze, portando un messaggio di pace e condivisione. Condividere volontariamente la fatica di prendersi cura dello spazio pubblico con l’obiettivo di servire la comunità e di migliorarla, servirà a generare nuove relazioni tra cittadini italiani e migranti e faciliterà l’inclusione sociale.

Per questo invitiamo tutte le associazioni del territorio a prendere parte a Soffio Verde, per riqualificare il verde pubblico riqualificando i rapporti sociali tra chi da sempre risiede in un paese e chi nello stesso luogo sta cercando con fatica e impegno a costruirsi una nuova vita.

 

Soffio Verde sito

 

Ultimi articoli

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Prev Next

"Mai più fascismi": l'appello …

Anche quest’anno, l’Arci organizzerà iniziative in tu...

LA CASA DELLA MUSICA RITORNI A SUONARE..…

Ormai da due anni chiusa al pubblico, la Casa della Musica, denominata "...

Arci Lecce e Treno della Memoria: siglat…

Insieme per promuovere campagne di informazione e sensibilizzazione sul ...

Disappunto per ennesimo foglio di via ad attivista No-Tap

Disappunto per ennesimo foglio di via ad…

L'ennesimo foglio di via per aver preso parte a manifestazioni non aut...

Torna per la seconda edizione il bando di concorso per progetti e idee innovative per lo sviluppo associativo della rete Arci

Torna per la seconda edizione il bando d…

Torna per la seconda edizione il bando di concorso per progetti e...

INDIGNAZIONE PER LA PRESENZA DEL LEADER DI FORZA NUOVA A LECCE

INDIGNAZIONE PER LA PRESENZA DEL LEADER …

Il Comitato territoriale Arci Lecce esprime profonda indignazione per ...

 Inaccettabile azione squadristica di Forza Nuova contro Repubblica e l’Espresso

Inaccettabile azione squadristica di Fo…

Inaccettabile azione squadristica di Forza Nuova contro Repubblica e l...

La solidarietà dell’Arci alla rete "Como Senza Frontiere" vittima di un’irruzione fascista durante una riunione

La solidarietà dell’Arci alla rete …

L’Arci nazionale esprime piena solidarietà alla rete di a...

Fondo per l’Africa, la denuncia di Arci e Arcs: le risorse usate  per esternalizzare e militarizzare le frontiere

Fondo per l’Africa, la denuncia di Arci …

Con la legge di Bilancio, il MAECI ha istituito un fondo straordinario...

L'onda lunga della Rivoluzione d'ottobre…

Quarto appuntamento con la rassegna "L'onda lunga della Rivoluzione d'Ot...

Contro la violenza sulle donne nessuna i…

La Presidenza nazionale dell’ARCI aderisce alla manifestazione naz...

Testimoni di giustizia: approvare rapida…

Nel marzo di quest’anno la Camera dei deputati ha approvato all&rs...

Arci Lecce su Facebook

Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE, ti inforrmiamo che il nostro sito utilizza cookies. Per maggiori informazioni sui cookies e su come cancellarli, guarda la nostra cookies policy.

  Accetto cookies da questo sito.