AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA 5XMILLE ARCI 2018 “+ ARCI”

Una nuova campagna comunicativa dell’Arci

 

Come sapete in questi giorni ha preso il via la campagna fiscale 2018 che permette ai contribuenti di destinare una quota pari al 5XMILLE dell’Irpef a finalità di interesse sociale (tra cui Arci). Il nostro lavoro va nella direzione di migliorare il rapporto tra Arci e i contribuenti – a partire da soci, dirigenti ed attivisti – e comunicare il valore dell’Arci. Non è un compito semplice in un quadro che premia la monotematicità comunicare in modo efficace, ai fini di una raccolta fondi importante ed oggettivamente competitiva come quella del 5xMILLE, la specificità dell’Arci che fa della propria multidisciplinarità un valore. Continuiamo a farlo nella convinzione che si tratti di un investimento funzionale alla promozione complessiva dell’associazione.

Sostenere Arci significa sostenere la centralità della cultura e la cultura dei diritti a partire dall’accoglienza. Significa affermare il valore della solidarietà per la costruzione di un futuro migliore. Attualizzare nel quotidiano un’etica ancorata nei valori della Costituzione. Credere nel valore del dialogo, nella funzione dei beni comuni. Nello stare insieme e divertirsi insieme.

Sono valori, comportamenti e orizzonti etici che trovano una concreta espressione progettuale negli oltre 4.000 circoli Arci e nella loro attività nelle comunità locali e tra la gente.

Con la nostra campagna – a cui abbiamo dato il titolo “PIU’ ARCI”- vogliamo significare che dove c’è un circolo, dove c’è un’associazione, ci sono progetti, persone, relazioni che rappresentano un bene comune, a vantaggio di tutti, da non darsi mai per scontato. Ogni circolo è un patrimonio collettivo, ciascuno a suo modo, a seconda della propria specificità, capace di rendere le comunità locali più inclusive, più partecipate a vantaggio di tutti. Sono i circoli a rendere unica e “preziosa” l’Arci.

Il nostro slogan recita “PIU’ ARCI. DONA IL TUO 5XMILLE ALL’ARCI, SARÀ PER TUTTI” a significare il valore plurale della nostra organizzazione che vogliamo fare crescere con un supporto alla nascita di nuovi circoli nei tanti comuni e città dove non esistono spazi per la cultura, per i giovani, per l’aggregazione.

 

Chiediamo per questo l’aiuto e la condivisione dei soci e delle socie Arci e di tutte le persone che sanno che dove c’è “PIU’ ARCI” c’è più accoglienza, cultura, dialogo, divertimento, etica, futuro, solidarietà e spazi comuni.

 

 

Come si può collaborare

  1. Pubblicando sui propri siti e sui profili social la grafica e gli slogan della campagna 5XMILLE Arci. Vi inviamo in allegato tutti i materiali web.
  2. Diffondendo il materiale ai circoli, ai dirigenti del Comitato, ai componenti degli organismi dirigenti territoriali e regionali, rafforzando il lavoro di promozione della Direzione nazionale;
  3. Diffondendo il materiale cartaceo che si può richiedere alla Direzione nazionale (magazzino@arci.it)

 

Gli strumenti

  1. sito dedicato www.5x1000arci.it 
  2. materiali web per i social
  3. materiali cartacei che metteremo a disposizione dei Comitati (manifesti, locandine, adesivi).

 

Per maggiori informazioni potete scrivere a 5×1000@arci.it. Per ordinare i materiali cartacei scrivere a magazino@arci.it.

 

Cari saluti

 

La Presidente nazionale

Francesca Chiavacci

 

La Responsabile della campagna

Greta Barbolini

 

Roma, 3 maggio 2018

 

X